Home » » Desiderio

Desiderio

Un uomo senza desideri è un uomo morto.
Ma il desiderio è anche fonte di dolore.
Un forte desiderio, ostacolato nel raggiungere il suo oggetto, produce sofferenza
nella sofferenza si trova il vero piacere e la felicità che sono ben nascoste nelle pieghe dei nostri desideri.

iara, tu sei fortunata ad avermi trovato, la vita ha voluto regalarti un'altra possibilità, il naturale desiderio di donarti ha potuto nuovamente dissetarsi in me, questa sete la percepisci come inesauribile, non ti senti mai appagata, è il desiderio, ti darò acqua, a piccoli sorsi, senza sprecarne una goccia, ancora devi imparare ad apprezzare nella sua pienezza il sapore dell'acqua, la sua freschezza, poche gocce possono dissetare più di bicchieri pieni, tu sei fortunata iara, non sono un fiume in piena, le mie acque sono calme e pazienti e ti porteranno ad essere quello che io voglio tu diventi.

Il dolore per la mancanza della persona amata o dell'oggetto o condizione di cui si ha assolutamente bisogno, il desiderio non deve accecare e impedire di esprimersi nel suo giusto modo, da schiava il desiderio è sempre forte ed intenso, desiderio di essere usata, desiderio di ricevere un sorriso, desiderio di una piccola parola, desiderio di un abbraccio, desiderio di essere scopata, desiderio di fare tutto quello il Padrone vuole, desiderio è pericoloso, desiderio è perverso, desiderio è stupendo, desiderio come voglia irrefrenabile, desiderio di schiava, l'unico possibile, la soddisfazione e piacere del Padrone, troppo spesso la mente della schiava si annebia davanti al desiderio, non si vede con gli occhi del Padrone, si segue la passione del corpo e della mente che in quel momento dimenticano che nulla sono senza il volere del Padrone, non ti appartieni, cerca la gioia nel desiderio, segui la serenità del desiderio, quando il desiderio diventa sofferenza, non sei mia, non potrai essere felice, non sei schiava.

Schiava
delle tue parole

brucio
le gocce
di tempo
che scorrono
nelle vene
S'annodano
i desideri
dentro un pensiero
che cancella
i fantasmi
La luce
scaturisce
dal tuo corpo
inghiottendo
tutti i bui
di languidi abbracci
con brividi sensuali
di rude desiderio... voglia di te iara


Il tuo Padrone

 
Support : Copyright © 2015. comme prima - All Rights Reserved