Home » » Io rinasceró (Yo Renaceré)

Io rinasceró (Yo Renaceré)


Io rinascerò


cervo a primavera


oppure diverrò gabbiano da scogliera


senza più niente da scordare


senza domande più da fare


con uno spazio da occupare


e io rinascerò amico che mi sai capire


e mi trasformerò in qualcuno che non può più fallire


una pernice di montagna che vola eppur non sogna


in una foglia o una castagna



e io rinascerò amico caro amico mio


e mi ritroverò con penne e piume senza io


senza paura di cadere intento solo a volteggiare


come un eterno migratore...


Senza paura di cadere intento solo a volteggiare


come un eterno migratore



e io rinascerò


senza complessi e frustrazioni


amico mio ascolterò le sinfonie delle stagioni


con un mio ruolo definito


così felice d'esser nato


fra cielo terra e l'infinito ah...



e io rinascerò senza complessi e frustrazioni


amico mio ascolterò


le sinfonie delle stagioni


con un mio ruolo definito


così felice d'esser nato fra cielo terra e l'infinito ah...


e io rinascerò io rinascerò na na na na na



Yo renaceré


ciervo en primavera


o tal vez me convertiré en gaviota de orilla de playa


sin mas nada que olvidar


sin mas preguntas que hacer


con un espacio que ocupar


Y yo renceré


amigo que sabes entenderme


y me trasnformaré en alguien que no pueda equivocarse


una perdiz de montaña, que vuela pero no sueña


en una hoja, o una castaña


Yo renaceré


amigo querido, amigo mio


y me encontraré con alas, plumas y sin mas yo


sin miedo de caerme, solo atento en revolotear


como un eterno migrador


Yo renaceré


sin compleos ni frustraciones


amigo mio escuchare las sinfonias de las estaciones


con mi rol ya definido


Tan feliz de haber nacido


entre cielo y tierra e infinito.

 
Support : Copyright © 2015. comme prima - All Rights Reserved